Roma: a settembre un corso di formazione al turismo golfistico

0
160

Attraverso il corso di formazione al turismo golfistico organizzato da G4T-Golf for Tourism dal 18 al 20 settembre presso lo Sheraton Golf Parco de’ Medici di Roma, si vogliono superare le criticità connesse allo sviluppo di questo specifico settore; la formazione verterà sugli aspetti che consentono di entrare da protagonisti nel business. I corsi, incentrati anche sul marketing e sulla conoscenza del mondo del golf, prevederanno anche una fase conclusiva definibile “training on the job”, finalizzata alla “conoscenza sul campo del prodotto golf” e necessaria sia per la costruzione delle offerte da immettere sul mercato che per preparare il personale operativo delle strutture interessate (hotel, to, agenzie di viaggio, società di eventi,…).

I corsi si svolgeranno all’interno di golf resort proprio per offrire ai partecipanti la possibilità di toccare con mano questo mondo a molti ancora poco noto, scoprire le relative strutture e arrivare a conoscere tutti i servizi legati a questa tipologia di turismo. ll programma di formazione è focalizzato su un segmento di mercato connotato da particolari caratteristiche e grandi potenzialità, con un target esigente e di alto livello. Riferendosi ai contenuti del corso, le principali tematiche affrontate spaziano dalle opportunità di mercato alle azioni di marketing (promozione e vendita del prodotto) nel turismo golfistico; dalla qualificazione del personale alberghiero ed extralberghiero alla realizzazione dell’offerta turistico-territoriale; dall’interazione e sinergia tra territorio e “prodotto golf” alla valorizzazione delle produzioni artigianali ed enogastronomiche; dallo sviluppo commerciale della ricettività attraverso l’offerta golfistica locale/regionale alla promozione delle attività culturali .

Al corso di Firenze seguiranno appuntamenti in Piemonte, Lombardia e Triveneto, in sedi attualmente in definizione. Per informazioni sui corsi: segreteria@golf4tourism.com; pandolfini@golf4tourism.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here