Bologna: piazza Maggiore

0
174

Piazza Maggiore è la piazza principale di Bologna. E’ lunga 115 metri ed è larga sessanta. E’ circondata dai più importanti edifici della città medievale. Il più antico è il Palazzo del Podestà che chiude la piazza a nord e risale al 1200. Piazza Maggiore è il risultato di secolari trasformazioni che la arricchirono via via di importanti edifici: la Basilica di San Petronio, il Palazzo dei Notai, il Palazzo d’Accursio, il Palazzo del Podestà e il Palazzo dei Banchi. Inizialmente conosciuta come curia Communis e poi come platea Communis, sembra che solo a partire dal ‘500 si sia iniziata a conoscere come Piazza Maggiore, anche se dalla cacciata degli austriaci al 1944, alla piazza venne attribuito il nome del Re d’Italia, Vittorio Emanuele II. Dal 1945 la piazza e il territorio immediatamente circostante iniziarono a conoscersi ufficialmente con il nome attuale: Piazza Maggiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here