Viaggio in Islanda: Cosa portare e che abbigliamento utilizzare

0
17
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’Islanda è un paese incantevole ma con un clima molto critico. Situata vicino il Circolo Polare Artico, in estate i turisti troveranno temperature minime di 0° e durante il giorno i gradi aumentano fino a 20.
L’inverno è certamente il periodo meno consigliato per i freddolosi, con temperature massime di 0° e un minimo di -20° .

Con un clima molto instabile, cosa mettere in valigia? Scopritelo in questo articolo e viaggiate sicuri.

L’abbigliamento adatto per un viaggio in Islanda

Per vivere l’Islanda in modo piacevole e confortevole, il metodo migliore è vestirsi A CIPOLLA. Solo in questo modo è possibile affrontare ogni cambiamento climatico.
Indumenti estivi, autunnali ed invernali insieme per un viaggio all’insegna di avventure.

Giacca a vento impermeabile. Pioggia e vento possono accompagnarvi spesso durante il vostro viaggio nelle terri islandesi, mettete in valigia una giacca calda e impermeabile. Utilizzate i colori, perché sarete spesso immersi nella nebbia. Vi consigliamo, inoltre, una giacca con cappuccio e non l’ombrello, perché i venti sono molto forti.

Sciarpa, cappello e guanti. Per sfidare le temperature più sgradevoli, il kit invernale è sempre adatto! Sciarpa, cappello e guanti funzionali, utili per giorno e notte.

Abbigliamento da trekking. L’Islanda è immersa nella natura, è quindi consigliato portare abbigliamento tecnico per passeggiate ed escursioni. Abbigliamento termico. All’interno del vostro outfit a cipolla, aggiungete vestiti termici come leggins, magliette e calzamaglie. Sarete riparati dal freddo e potrete viaggiare con meno vestiti.

Costume da bagno. La bellezza degli hotel in Islanda sono i servizi offerti ai turisti, potrete trovare hotel forniti di piscina interna ed esterna dove poter fare un bel bagno e rilassarsi. Inoltre, l’Islanda è piena di terme naturali, con acque calde e sulfuree, immergetevi nella natura e rilassate le vostre menti!

Escursioni in Islanda: quale abbigliamento inserire in valigia

Portate almeno due o tre paia di scarpe, comprese le scarpe da trekking, perché le escursioni nella natura saranno molto particolari. Tenete i vostri piedi al sicuro e asciutti. Zainetto in spalla, spazioso ma non scomodo, che vi accompagna durante le vostre lunghe camminate. Consigliamo uno zaino leggero ma funzionale e soprattutto impermeabile. Avvolgete i vostri strumenti elettronici in buste di nylon impermeabili con chiusura ermetica, li troverete in commercio sia in Italia che sul posto. Non dimenticate infine di immortalare le aurore boreali con binocoli e macchine fotografiche con zoom integrato! La natura vi regalerà spesso spettacoli che potrete immortalare solo in quel momento. Siate preparati!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here