Tassi sui prestiti al minimo storico nel 2019

Giugno 2019, apre le porte ai nuovi minimi storici per i tassi di interesse sulle nuove operazioni di finanziamento.

Secondo il rapporto Abi mensile, il tasso medio per abitazione è risultato del 1,78%. Il bollettino mensile dell’Abi, registra l’andamento stabile per imprese e famiglie, con crescita su base annua dell’1%. E’ il quinto calo mensile consecutivo dal 2018. Per quanto riguarda invece le nuove operazioni di finanziamento alle imprese, è del 1,36%, il tasso medio sul totale dei prestiti è del 2,57%.

I prestiti alle famiglie, sono rimasti stabili a giugno 2019, pari a 1296 miliardi di euro. La crescita del mercato dei mutui, è salita al 2,5% su base annua, così da facilitare le famiglie all’acquisto di nuove abitazioni. Invece per quanto riguarda i prestiti alle imprese hanno subito un rallentamento, a causa del calo degli investimenti industriali, dato un rallentamento dell’economia italiana.

In aumento rispetto all’anno 2018, i depositi che a giugno 2019 sono stati circa 55 miliardi di euro rispetto all’anno precedente, con una variazione del +3,7%. Il tasso di interesse medio sul totale della raccolta bancaria da clientela, quindi obbligazioni, somma dei depositi, è stato a giugno 2019, dello 0,61% contro lo 0,62% nel mese precedente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here