Roma Allerta caldo: si superano i 45 gradi

L’Italia brucia mentre parte l’allerta caldo a Roma: raggiunti i 50 gradi per molte aree del Paese

Sono giorni di fuoco con l’allerta caldo nella Capitale Italiana mentre le temperature della superficie terrestre toccano i 50 gradi. Con la nuova ondata del calore africano, il 12 agosto si presenta a Roma come il giorno più caldo di questa estate.

La situazione si fa sempre più critica a causa dell’elevato tasso di umidità, addirittura superiore ai 47°.. Si prospetta un’estate focosa, a confermarlo è l’Aeronautica Militare che fornisce una lista delle città più calde d’Italia in cui troviamo: Marina di Ginosa in provincia di Taranto con più di 50°, subito dopo abbiamo Latina e si continua così da Caserta a Cagliari per poi finire a Capo Frasca nel Sud della Sardegna.

Le temperature vanno poi abbassandosi verso Napoli, Ravenna, Campobasso e Lecce, ma rimaniamo comunque sui 40° per quanto riguarda Capri, Parma, Ciampino, Foggia, Bologna, Viterbo, Brindisi e così via.

Nel frattempo, l’Agenzia Spaziale Europea che lavora al programma Copernicus di Esa, ha twittato che in molte aree italiane la superficie terrestre ha raggiunto i 50°.

Le aree più a rischio sono state le isole, alcune zone pugliesi e diverse regioni come Campania, Lazio e Toscana.

Un Ferragosto sicuramente poco fresco ed una settimana tutt’altro che tranquilla per soccorritori e medici, proprio come afferma Copernicus sul proprio account Twitter.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here